RigeneraCity

RigeneraCity si pone come  momento permanente, specializzato e internazionale, di incontro e confronto, dedicato ai temi della rigenerazione del territorio e del social housing, un importante appuntamento rivolto a esperti e operatori, pubblici e privati, cui è affiancato un comitato tecnico e scientifico di alto profilo.

Lo scopo è quello di individuare e sviluppare ogni anno percorsi congressuali diversificati e concreti su scala internazionale, favorendo il dialogo tra le parti e il mercato globale, anche attraverso la condivisione di esperienze virtuose e la definizione di strumenti e modelli innovativi, capaci non solo di fare divulgazione tra gli addetti ai lavori, ma anche e soprattutto di supportare la programmazione territoriale.

RigeneraCity parte dalle fondamenta della riqualificazione urbana come un processo/progetto complesso che offre anche opportunità di sperimentazione.

Il prestigioso Comitato Scientifico è composto da alcune delle più importanti istituzioni e player del settore tra i quali, ACER Agenzia Casa Emilia Romagna, Federcasa, Nomisma, AUDIS Associazione delle Aree Urbane Dismesse, Regione Emilia Romagna, Università di Ferrara.

I players invitati ai tavoli saranno così chiamati ad interrogarsi sul significato contemporaneo di fare riqualificazione: che cos'è stata e a che tipo di esperienze e modelli ha portato in Europa con un approfondimento sui casi virtuosi di Francia e Olanda, qual’è oggi la situazione in Italia e cosa ha stentato a funzionare nel nostro Paese, cos'è successo nei contesti in cui invece si è fatta nuova sperimentazione con i casi di Ferrara, Reggio Emilia e molto altro.

Tra gli appuntamenti focali, non mancheranno convegni e workshop che vedranno il coinvolgimento di competenze interdisciplinari ed interlocutori provenienti da realtà ed esperienze diverse ed eccellenti. Il Paese ospite di quest’anno sarà la Francia. Saranno poi tante le “contaminazioni” con gli altri segmenti tematici, Inertia, GeoSismica, Esonda e RemTech in primis. Uno dei casi reali più interessanti che verrà presentato riguarda proprio la città di Ferrara, le Corti di Medoro (40MIL), un progetto di rigenerazione che, mediante la sottoscrizione di un protocollo di intesa e in conformità con i Criteri Ambientali Minimi CAM edilizia, recupererà il 90% dei materiali, nell’ambito di un processo di filiera privata legata al territorio. Sarà inoltre organizzato un Premio di Tesi di Laurea e di Dottorato sui temi della qualificazione e rigenerazione urbana, una mostra fotografica (Palazzo Tassoni) dal titolo Nelle Strade del Mondo per potersi confrontare anche attraverso l'arte visiva sulle condizioni contemporanee del vivere urbano, visite guidate ai cantieri, camminate lungo i percorsi della rigenerazione urbana, eventi “off” in città, e molto altro ancora.

Si rivolge a una COMMUNITY qualificata e ampia, composta da società private, enti pubblici, università, centri di ricerca, associazioni, professionisti. Tra i PARTNER istituzionali, Unesco, la Commissione Europea, il JRC-EC, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, la Camera dei Deputati, il Ministero dell'Ambiente, la Regione Emilia-Romagna. 
DELEGAZIONI 
STRANIERE, composte da buyer e interlocutori chiave, partecipano ogni anno mediante incontri bilaterali, workshop, tavole rotonde, allo scopo di avviare rapporti di business con le imprese di RemTech Expo. Tra i PAESI target extra Europei, Cina (3iPET Technological Platform), India (TECO project), Sudafrica (GAP project), Brasile, Russia.
Main MEDIA partners di RemTech Expo sono RECOVER e Ricicla.TV, webtv specializzata e portavoce della manifestazione e dei suoi eventi propedeutici, e numerosi appuntamenti partner ed eventi internazionali (Contamination Expo UK, Intersol F, IExpo China, Cleun-up Asia).

Per le imprese, durante la manifestazione e durante tutto l’anno, sono a disposizione esclusivi BENEFIT gratuiti, tra i quali la possibilità di: utilizzare uno spazio esterno; tenere una presentazione nell’ambito dei convegni ufficiali; avere a disposizione una sala convegni attrezzata (60 posti) per un'ora per organizzare un incontro tecnico esclusivo; essere coinvolti nei progetti e nei tavoli tecnici in essere; partecipare agli incontri bilaterali e alle tavole rotonde con i delegati stranieri invitati appositamente (buyers); partecipare alla MeetInRemTech by night, un momento sentito e atteso, organizzato ogni anno in un contesto selezionato della città allo scopo di facilitare le relazioni tra le parti; essere coinvolti in un sistema di informazione e di comunicazione (pagina web, mailing, newsletter, #social networks, etc).
A coronare la manifestazione l’assegnazione dei PREMI di Laurea Magistrale e di Dottorato, le Menzioni Speciali e i RemTech Expo Awards.
L’Agenda è ricca ed articolata e punta alla condivisione della conoscenza e alla intercomunicazione tra le parti. I PUNTI DI FORZA che fanno di RemTech Expo una fiera innovativa sono infatti la capacità di coniugare l’esposizione di idee, prodotti, progetti e soluzioni con momenti dedicati all’approfondimento, allo scambio, all’incontro fra domanda e offerta.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
RemTech Expo - Segreteria Organizzativa - Tel.: +39 0532 909495 - e-mail: info@remtechexpo.com
RemTech Expo è un marchio di Ferrara Fiere Congressi S.r.l. - Via della Fiera, 11 - 44124 Ferrara - Italy - Tel. +39 0532 900713 - Fax +39 0532 976997 - e-mail: info@ferrarafiere.it. Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte di Bologna Fiere S.p.A. Cap. Soc. Euro 156.000 interamente versato C.F. - P.IVA e Reg. Imp. 01350170385 REA 150140.