Inertia

Inertia è l'appuntamento più specializzato sul riutilizzo dei rifiuti inerti e sugli aggregati naturali, riciclati e artificiali.  Stazioni appaltanti, general contractor, aziende, gestori di strade, autostrade e ferrovie sono alcuni degli interlocutori coinvolti nel dibattito e nell'area espositiva.

Tra i temi che Inertia affronta, spiccano le demolizioni, gli impianti per la selezione, il riciclaggio, la certificazione e la marcatura CE, il movimento terra, l'attività estrattiva, la gestione dei materiali da scavo, le infrastrutture, la sostenibilità ambientale e le grandi opere.

Le tavole rotonde sulla Sostenibilità Ambientale delle Grandi Opere si aprono inoltre ad alcuni dei principali key player stranieri, portando così il confronto su un piano multidisciplinare e internazionale.

Stazioni appaltanti, General contractor, Aziende, Strade, Autostrade, Ferrovie sono solo alcuni degli interlocutori coinvolti nel dibattito dell’autorevole Gruppo di Lavoro di cui fanno parte, i Ministeri, ISPRA, AssoArpa, ISS, ENEA, le Regioni, le ARPA, i Comuni metropolitani di Bologna, Milano, Torino, Napoli e Roma, le Università di Bologna, Roma (Sapienza), Milano (Politecnico), Pisa, e l’Università Politecnica delle Marche, le Associazioni tra cui, Alig, Ance, Anpar, Atecap, Nad, Fise Unire, Assoimmobiliare, Federesco, Confartigianato, Fondazione Ecosistemi, Reteambiente, Legambiente, ed HERA.

I temi focali già previsti in agenda per Settembre puntano a valorizzare le filiere del riutilizzo degli aggregati riciclati nelle costruzioni e nelle infrastrutture, i temi dell'urban mining, landfill mining, "giacimenti secondari", macerie prodotte da eventi estremi. Si parlerà ancora di applicazione e di criteri minimi ambientali (CAM edilizia e CAM strade), EPD, certificazioni, demolizione selettiva e molto altro ancora. Verrà inoltre presentato il primo position paper elaborato dal Gruppo di Lavoro rappresentato da Enea al tavolo di E-CESP a Brussels. Non mancheranno inoltre spunti importanti di carattere tecnico, tecnologico, casi eccellenti, key note lectures, premiazioni, Awards, Schools, Academy, Hub internazionali sul tema delle Innovative Technologies.

Si rivolge a una COMMUNITY qualificata e ampia, composta da società private, enti pubblici, università, centri di ricerca, associazioni, professionisti. Tra i PARTNER istituzionali, Unesco, la Commissione Europea, il JRC-EC, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, la Camera dei Deputati, il Ministero dell'Ambiente, la Regione Emilia-Romagna. 
DELEGAZIONI 
STRANIERE, composte da buyer e interlocutori chiave, partecipano ogni anno mediante incontri bilaterali, workshop, tavole rotonde, allo scopo di avviare rapporti di business con le imprese di RemTech Expo. Tra i PAESI target extra Europei, Cina (3iPET Technological Platform), India (TECO project), Sudafrica (GAP project), Brasile, Russia.
Main MEDIA partners di RemTech Expo sono RECOVER e Ricicla.TV, webtv specializzata e portavoce della manifestazione e dei suoi eventi propedeutici, e numerosi appuntamenti partner ed eventi internazionali (Contamination Expo UK, Intersol F, IExpo China, Cleun-up Asia).

Per le imprese, durante la manifestazione e durante tutto l’anno, sono a disposizione esclusivi BENEFIT gratuiti, tra i quali la possibilità di: utilizzare uno spazio esterno; tenere una presentazione nell’ambito dei convegni ufficiali; avere a disposizione una sala convegni attrezzata (60 posti) per un'ora per organizzare un incontro tecnico esclusivo; essere coinvolti nei progetti e nei tavoli tecnici in essere; partecipare agli incontri bilaterali e alle tavole rotonde con i delegati stranieri invitati appositamente (buyers); partecipare alla MeetInRemTech by night, un momento sentito e atteso, organizzato ogni anno in un contesto selezionato della città allo scopo di facilitare le relazioni tra le parti; essere coinvolti in un sistema di informazione e di comunicazione (pagina web, mailing, newsletter, #social networks, etc).
A coronare la manifestazione l’assegnazione dei PREMI di Laurea Magistrale e di Dottorato, le Menzioni Speciali e i RemTech Expo Awards.
L’Agenda è ricca ed articolata e punta alla condivisione della conoscenza e alla intercomunicazione tra le parti. I PUNTI DI FORZA che fanno di RemTech Expo una fiera innovativa sono infatti la capacità di coniugare l’esposizione di idee, prodotti, progetti e soluzioni con momenti dedicati all’approfondimento, allo scambio, all’incontro fra domanda e offerta.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
RemTech Expo - Segreteria Organizzativa - Tel.: +39 0532 909495 - e-mail: info@remtechexpo.com
RemTech Expo è un marchio di Ferrara Fiere Congressi S.r.l. - Via della Fiera, 11 - 44124 Ferrara - Italy - Tel. +39 0532 900713 - Fax +39 0532 976997 - e-mail: info@ferrarafiere.it. Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte di Bologna Fiere S.p.A. Cap. Soc. Euro 156.000 interamente versato C.F. - P.IVA e Reg. Imp. 01350170385 REA 150140.