Consult RemBook

Consulta RemBook - download pdf
1- Questionari
2- Parte Generale - Legenda
3- Elaborazione (presto on line)


 RemBook si compone di tre parti:

  • La Parte Ia  raccoglie i dati relativi alle sole aziende iscritte alla Categoria 9 dell’A.N.G.A. che compilano il questionario di approfondimento
  • La Parte IIa riporta i dati di base per ciascuna delle aziende iscritte alla Categoria 9 dell’A.N.G.A. raccolti c/o Cerved Group
  • La Parte IIIa riporta l’elaborazione dei dati e la restituzione degli impatti del mercato delle bonifiche dei siti contaminati


Parte prima

Questi dati consentono una rappresentazione di dettaglio delle caratteristiche e, soprattutto, delle competenze dell’azienda che ha compilato il questionario.

Le aziende che compilano il questionario in ogni sia parte, obbligatoria e facoltativa, vedono l’attribuzione di un elemento di distinzione rispetto alle altre.

La successione con cui vengono riportati i dati raccolti attraverso i questionari, nella quale viene sempre riportato il dato relativo al codice di iscrizione alla Categoria 9 dell’Albo Nazionale dei Gestori Ambientali, segue la seguente logica:

  • immediatamente dopo i riferimenti delle singole aziende, viene offerta una panoramica degli elementi di qualificazione attraverso: l’estensione del periodo di operatività nel mercato (anno di inizio attività); la storia evolutiva di appartenenza all’ANGA in termini di iscrizione originaria e, nello specifico, di passaggio di classe nell’ambito della sola Cat. 9; l’utilizzo di sistemi di gestione ambientale (tipo di certificazione, attività a cui la stessa è riferita ed ente che ha rilasciato la suddetta certificazione); categorie e classi di iscrizioni SOA e, infine, la presenza di un modello organizzativo secondo il D.Lgs. 231/01; a seguire, il dettaglio delle qualifiche che compongono l’organico, con la specificazione di quelle dedicate in via esclusiva all’attività dei bonifica, consente, insieme alla composizione azionaria, di avere un quadro sulla struttura dell’azienda;
  • l’elencazione delle classi di iscrizione all’Albo; i codici ATECO delle attività svolte con la rispettiva incidenza percentuale sulla generazione del fatturato complessivo e il rapporto percentuale con quest’ultimo del valore di fatturato attribuibile alle sole attività per le quali necessita l’iscrizione ad una delle categorie dell’Albo, consentono una valutazione del posizionamento delle attività dell’azienda rispetto al settore ambientale;
  • dalla suddivisione percentuale della quota di fatturato riconducibile alle sole attività per le quali è richiesta l’iscrizione all’Albo, si ricava (con la percentuale relativa alla Categoria 9) l’ammontare del fatturato relativo ai soli interventi di bonifica;
  • nella tavola che segue si procede alla comparazione, espressa in termini di rapporto percentuale, fra i valori di fatturato complessivo dell’azienda; quello riconducibile alle sole attività per le quali necessita l’iscrizione a una delle categorie dell’Albo e quello afferente ai soli interventi di bonifica;
  • la suddivisione percentuale del valore di fatturato relativo ai solo interventi di bonifica per categoria di attività, consente di individuare quella “prevalente” rispetto a quelle individuate;
  • restando focalizzati sul volume d’affari delle attività che compongono un intervento di bonifica, viene fornito uno spaccato delle principali caratteristiche di questi interventi, attraverso la suddivisione percentuale fra: interventi di messa in sicurezza di emergenza (a seguito di incidente) e attività di recupero di siti già contaminati; le differenti tipologie di intervento adottate (in situ; on-site; off-site); la finalità prevalente dell’intervento (ambito industriale, immobiliare ecc.); la medesima tavola inoltre fornisce l’indicazione delle macro aree geografiche di operatività dell’azienda sul territorio nazionale dell’entità del valore d’appalto (suddiviso in due fasce di ammontare) e del numero di sedi operative dell’azienda in Italia;
  • sempre con riferimento al fatturato relativo ai soli interventi di bonifica, l’analisi prosegue quindi con la suddivisione percentuale dello stesso, rispetto alle tecniche di intervento utilizzate (air sparging, barriere fisiche, biosparging, ecc.) e con l’indicazione del corrispondente numero di interventi;
  • l’esposizione si conclude con l’analisi dei dati relativi alle attività nelle quali il singolo operatore ritiene di eccellere, suddivise tra le aree “tecnologia” e “servizi”.

 

Parte seconda

Questa parte riporta per ciascuna delle aziende iscritte alla Categoria 9 dell’A.N.G.A. i dati di base  raccolti c/o Cerved Group (*), elencati di seguito:

  • anagrafici (nome azienda, ragione sociale, indirizzo);
  • riferimenti (n. tel. e fax, sito web, posta elettronica);
  • codice di iscrizione all’ANGA;
  • data inizio attività;
  • codice ATECO;
  • fatturato di (anno attuale – 3 anni) (**);
  • fatturato di (anno attuale – 2 anni) (**);
  • numero di dipendenti;
  • anno a cui si riferisce la dichiarazione del numero di addetti;
  • stato impresa (attiva, in liquidazione, ecc.);
  • categorie di iscrizione all’Albo.

(*)    Fonte ulteriore è rappresentata dal web nel caso in cui, ad esempio, sia possibile fare riferimento al sito web dell’azienda.

(**)  Il “ritardo” nelle annualità per la disponibilità dell’informazione è da mettere in relazione con la percentuale dei valori di fatturato registrati trascorso questo intervallo di tempo; la penultima annualità, rispetto a quella in corso, “garantisce” infatti una percentuale di registrazione del dato che oscilla fra il 70%÷80% della popolazione di aziende esaminata.

Parte terza (presto on line)

Questa parte riporta l’elaborazione dei dati e l’identificazione degli impatti attribuibili al mercato delle bonifiche.

 

 

 

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand
RemTech Expo - Segreteria Organizzativa - Tel.: +39 0532 909495 - e-mail: info@remtechexpo.com
RemTech Expo è un marchio di Ferrara Fiere Congressi S.r.l. - Via della Fiera, 11 - 44124 Ferrara - Italy - Tel. +39 0532 900713 - Fax +39 0532 976997 - e-mail: info@ferrarafiere.it. Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte di Bologna Fiere S.p.A. Cap. Soc. Euro 156.000 interamente versato C.F. - P.IVA e Reg. Imp. 01350170385 REA 150140.